Sagra del fungo porcino

La tradizione richiede qualità: Tailorsan partner della ventisettesima Sagra del Fungo Porcino di Lariano

Dove c’è qualità e tradizione, lì c’è Tailorsan. Per questo non potevamo mancare alla XXVII edizione della Sagra del Fungo Porcino, che si svolgerà a Lariano dal 14 al 24 settembre. Una vera e propria istituzione per il territorio dei Castelli Romani, che richiama ogni anno un gran numero di visitatori: più di centomila nell’ultima edizione ma le previsioni per quella di quest’anno sono anche maggiori.

Nella zona del campo sportivo (Piazzale Martiri della Libertà) ci sarà la mostra mercato: in un’area espositiva di 6000 metri quadrati, si potranno visitare oltre 150 espositori. Gastronomia, musica, spettacoli e convegni ci saranno per tutta la durata della sagra, dalle 16 alle 23 dal lunedì al venerdì mentre il sabato e la domenica ci sarà una doppia apertura, dalle 12.30 alle 15 e dalle 18 alle 23. A disposizione di tutti i visitatori della Sagra, patrocinata dal Parco regionale dei Castelli Romani, ci saranno 17 bagni mobili della Tailorsan: 15 standard e 2 riservati ai diversamente abili.

“È sempre una grande gioia – le parole dell’amministratore Loris Talone – partecipare ad eventi come questi, importantissimi per il territorio. Devo fare i complimenti al nostro concessionario di zona, Impregetal, per aver abbinato il nostro nome a quello di un evento così radicato e che ha fatto la storia di Lariano”.

Sagra del fungo porcino

Il calendario quest’anno prevede molti eventi, per dare l’opportunità ai visitatori di vedere le bellezza naturali del posto. Sarà presentata, con la collaborazione del Comune di Lariano, una mostra fotografica dal titolo “50 anni di autonomia” nella Sala Convegni, che ospiterà inoltre un’altra mostra dedicata invece a Fabrizio De Andrè. Non mancherà la musica, con gli spettacoli Tammuriata Rock di Enrico Capuano e il Concerto Testamento di Faber “Omaggio a De Andrè”. Chiuderanno la manifestazione, domenica 24, i fuochi d’artificio domenica 24 settembre che precederanno lo spettacolo musicale Bianca Blues e i Sette Soul.

oktober fest

“Trento e la Baviera”, l’Oktober Fest sceglie “Il bagno mobile pulito” di Tailorsan

Ancora una volta Tailorsan è protagonista di un evento capace di richiamare migliaia di persone, che potranno beneficiare dei nostri servizi. L’occasione stavolta è data dalla sesta edizione di “Trento e la Baviera”, manifestazione giunta alla sesta edizione che si terrà a Trento dal 15 settembre al 1 ottobre, e che può ormai considerarsi a pieno titolo una sorella minore rispetto all’Oktober Fest, il cui ideatore,Andrea Michele Dell’Armi, era originario proprio di Trento. Lo scopo dell’evento è quello di creare una sinergia e uno scambio culturale tra Trentino e Baviera nei loro aspetti più caratterizzanti (spettacolo, gastronomia, prodotti tipici, etc…).

Per questo la manifestazione oltre che essere un punto d’incontro e di divertimento, serve anche ad avvicinare culture, usi e costumi di due realtà diverse (Trentino e Baviera) ma al tempo stesso legate da molti aspetti in comune. Argomenti a cui Tailorsan è da sempre molto sensibile.

“È un grande onore – le parole dell’amministratore Loris Talone – per noi essere partner di eventi come questo, che favoriscono lo scambio di culture differenti. Complimenti ad Activa, nostro concessionario in Trentino che ormai da tempo lavora con grande entusiasmo e riesce a servire nel migliore dei modi un territorio non sempre agevole”.

oktober fest

La manifestazione prevede quest’anno la presenza di oltre 65 mila persone, che saranno ospitate in 2400 metri quadrati di tensostruttura e oltre 4000 metri quadrati di area allestita in perfetto stile Oktober Fest con circa 2000 posti a sedere. Tailorsan ha messo a disposizione degli organizzatori 20 bagni mobili, di cui 2 riservati ai disabili. Il programma della manifestazione prevede spettacoli musicali e serate dedicate al cabaret: il 21 settembre sul palco ci sarà Norberto Midani volto noto di Zelig mentre il 28 sempre da Zelig toccherà a Carlo Bianchessi. L’8 ottobre, invece, direttamente da Colorado Caffè, toccherà al comico milanese Andrea Baccan, in arte Pucci, chiudere la manifestazione con lo spettacolo “In…tolleranza zero”.

oktober fest

Salerno, il meeting del gelato artigianale ha scelto Tailorsan

Ancora una volta siamo partner di un’iniziativa che mette al primo posto la qualità. Dall’8 al 10 settembre, a Piazza Cavour sul lungomare di Salerno, si svolgerà la VII edizione di “Ice to meet you, la festa del gelato artigianale di alta qualità firmata dalla Claai (Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane). L’obiettivo a cui mira l’iniziativa, ormai diventata una realtà importante nel panorama campano, è la valorizzazione dei prodotti locali e a chilometri zero, oltre che la rivendicazione della genuinità degli ingredienti del gelato artigianale rispetto ai prodotti industriali, che hanno al loro interno coloranti e conservanti.

In una manifestazione che vuole esaltare la qualità, non poteva mancare il supporto di Tailorsan, azienda leader nel settore dell’ecologia, che ha messo a disposizione i suoi bagni mobili per le persone che nel corso della manifestazione affolleranno Piazza Cavour. “Devo fare i complimenti al nostro concessionario Maya – le parole dell’amministratore Loris Talone – che si è occupato di instaurare questa partnership. La qualità dei servizi offerti è infatti una delle colonne portanti della nostra azienda, che mira sempre al top”.

Ice to meet you: Tailorsan partner del meeting del gelato artigianale a Salerno

Dalle 10 del mattino fino alla mezzanotte, la piazza diventerà un luogo dove persone di tutte le età, dai bambini fino ai più grandi, potranno assaggiare il gelato artigianale. Il programma della tre giorni gastronomica è molto fitto, con show cooking per tutti, con laboratori tenuti dai migliori maestri gelatieri, tra cui Angelo Grasso, e degustazioni sfiziose. L’ingresso alla manifestazione è libero, proprio per consentire a più gente possibile di vedere da vicino la bontà dell’iniziativa, fortemente voluta da Gianfranco Ferrigno, presidente della Claai e promotore, insieme al suo staff, dell’iniziativa.

Festival del Giglietto

Festival del Giglietto: Tailorsan partner delle eccellenze prenestine

Tailorsan conferma la propria leadership come fornitore di eventi e spettacoli che durante l’estate sono il motore culturale del nostro Paese. In provincia di Roma, a Palestrina, siamo stati al fianco del Festival del Giglietto, evento che ogni anno porta nelle piazze della cittadina la cultura enogastronomica di tutta la tradizione prenestina.

Nato dall’evoluzione della storica Sagra del Giglietto, il Festival negli ultimi anni ha ospitato in ogni edizione circa 22.000 persone e più di 40 espositori disposti su uno spazio di circa 6000 metri quadri. Quest’anno Tailorsan, già al secondo anno al fianco della manifestazione, ha fornito dodici bagni mobili, di cui due specifici per i portatori di handicap.

Festival del Giglietto

“Per noi è un passo quasi naturale essere al fianco di manifestazioni – spiega l’amministratore Loris Talone – che promuovo l’eccellenza italiana sul territorio. Una sinergia che si crea con quei partner con i quali ritroviamo la nostra stessa voglia di eccellere in qualità, ognuno nel proprio ambito. Con Palestrina poi – conclude Talone – siamo particolarmente legati. La provincia di Roma è la nostra casa, da qui ogni giorno lavoriamo per portare la qualità dei nostri servizi igienici mobili e le nostre soluzioni ecologiche ovunque in Italia”.

Il festival del Giglietto si è concluso domenica 6 agosto con la tombola in piazza Regina Margherita e lo spettacolo pirotecnico. Appuntamento al prossimo anno, sempre con Tailorsan in prima linea: la nostra qualità al servizio delle eccellenze italiane.

Arena di Sabaudia

Sabaudia, spettacolo all’Arena. Tailorsan main sponsor dell’estate pontina

Dove ci sono i grandi eventi, c’è Tailorsan. Per questo non potevamo mancare all’Arena di Sabaudia, rassegna evento per l’estate del litorale pontino, cominciata il 20 luglio e che terminerà il 10 settembre. Proiezioni cinematografiche all’aperto, spettacoli teatrali e musica dal vivo nell’Arena, che i suoi 3800 posti farà da cornice ai nomi più importanti del panorama italiano ed internazionale. Da Giobbe Covatta (che si è esibito lo scorso 23 luglio) a Max Giusti (13 agosto), passando per Pio e Amedeo (2), Maurizio Battista (5) e Antonio Giuliani (17), fino a Enrico Brignano che il 19 agosto presenterà il suo nuovo spettacolo.

Per quanto riguarda la musica dal vivo, ad aprire la serie di concerti ci ha pensato Marco Ligabue, oltre 2 milioni di visualizzazioni su YouTube, 200 live in 30 mesi e oltre 270mila fan su Facebook, poi toccherà a Stefano Bollani (3 agosto), al maestro Nicola Piovani (6) e a Camillo Savone (22).

“Non potevamo lasciarci sfuggire – le parole dell’amministratore Loris Talone – l’opportunità di partecipare ad un evento così importante. Sabaudia, poi, ha un significato importante per me e per la mia famiglia, è un luogo a cui sono particolarmente legato”.

Tailorsan ha messo a disposizione della manifestazione, di cui è main sponsor, 19 bagni chimici per le migliaia di persone che parteciperanno per tutta l’estate agli spettacoli dal vivo e un monoblocco per gli artisti. “Abbiamo già ricevuto – ha proseguito Talone – dei giudizi positivi riguardo al nostro servizio. Tutti hanno riconosciuto la qualità dei nostri prodotti”.

Arena di Sabaudia

Nelle serate in cui non sono previsti spettacoli dal vivo, ci sarà una ricca programmazione di una programmazione dedicata ai migliori film italiani ed internazionali, da Spiderman-Homecoming (23 agosto) a La La Land (28) film pluripremiato agli ultimi Oscar, fino alla novità La Torre Nera (4 settembre). La settimana dal 24 al 31 luglio richiamerà tanti cosplayer, con i loro costumi e la loro ironia, per uno spettacolo di grande creatività: supereroi, pirati, robot, cavalieri, mostri, saranno i protagonisti della vita di Sabaudia, che diventerà il cuore del mondo del fumetto, del cinema e dei videogiochi. Organizzata e realizzata dalla Augustus Dream della famiglia Fontana, sotto la direzione artistica di AB Management e la direzione di produzione di Erasmo Berti, col suo programma ricco e coinvolgente Arena di Sabaudia si candida senza dubbio tra le manifestazione più importanti del Lazio. E Tailorsan, in queste occasioni, c’è sempre.

Summer Jamboree

Tailorsan presente a Senigallia alla diciottesima edizione del Summer Jamboree

È partito il 26 luglio e proseguirà fino al 6 agosto il Summer Jamboree, Festival internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 che si tiene a Senigallia. Una manifestazione arrivata alla diciottesima edizione, sostenuta dal Comune di Senigallia con la collaborazione di Regione Marche e la partecipazione della Camera di Commercio di Ancona, a cui Tailorsan ha voluto dare il proprio contributo mettendo a disposizione 64 bagni chimici più 6 per disabili (di cui 30 più 1 per disabili per la festa hawaiana sulla spiaggia) per fare fronte alle tantissime presenze previste: lo scorso anno è stato superato il muro dei 400 mila partecipanti, l’obiettivo dell’edizione del 2017 è fare ancora meglio.

Saranno 12 i giorni della manifestazione, due in più delle precedenti edizioni: 9 di Festival e tre di pre-festival, che terminerà il 28. Dal giorno successivo fino al 6 agosto partiranno tutte le attività, con il cartellone degli spettacoli live e di tutte le altre manifestazioni. Il Festival celebra la visione del mondo che gli Stati Uniti furono in grado di portare nell’entusiasmo post bellico, quando bianchi e neri idealmente si sono incontrati, dando vita a un fenomeno interrazziale di portata mondiale, a musica senza tempo e agli anni d’oro del rock and roll. Valori che rispecchiano in pieno la mission di Tailorsan, azienda leader nel mondo dei servizi ecologici e nella fornitura di materiali per eventi così importanti, presente sul territorio con la concessionaria Filipponi Autospurgo.

“Siamo sempre molto felici – le parole dell’amministratore di Tailorsa, Loris Talone – di partecipare con la nostra azienda ad eventi come il Summer Jamboree. Una manifestazione che richiama alla memoria un periodo storico preciso, ma soprattutto dei valori di uguaglianza e spirito di collaborazione che sono da sempre quelli della nostra azienda. Naturalmente un ringraziamento particolare va fatto al nostro concessionario, Filipponi, sempre attento a portare alla nostra attenzione eventi così importanti”.

Happy Together Party

Tailorsan e Aperol Spritz, grande successo a Baia per l’Happy Together Party

Si è svolta il 22 luglio nella splendida location del Castello Aragonese di Baia, a Bacoli, una grande festa all’insegna del divertimento e della musica: l’Happy Together Party organizzata da Aperol Spritz. Dalle 20 fino a notte inoltrata tanti giovani si sono ritrovati a ballare sulle note di Roy Paci e & Aretuska e dei dj Jolly Mare, Alex Colle e Filippo Arienzo.  Un evento a cui Tailorsan, presente sul posto con 8 bagni chimici più uno dedicato ai disabili forniti da Maya, concessionario di zona, non è voluta mancare.

“Eventi di questo genere – le parole dell’amministratore Loris Talone – si sposano perfettamente con la nostra mission aziendale. Il nostro concessionario di zona, Maya Servizi Ecologici, è sempre molto attento e presente sul territorio e quando ci sono iniziative di questo tipo non se le lascia sfuggire, con nostra grande soddisfazione”.

Aperol Happy Together Party

L’Happy Together Party celebra, infatti, i valori di apertura e di condivisione anche fra gruppi diversi, con l’idea che l’unione porti qualcosa di meglio: valori condivisi da Tailorsan, azienda leader nel settore dell’ecologia, che da sempre sposa tutte le iniziative che abbiano anche un significato sociale. “È una cosa a cui tengo in particolar modo – ha proseguito Talone – e tutti gli eventi che abbiamo seguito negli ultimi tempi vanno in questa direzione”.

Ad inizio serata, infatti, vista l’importanza culturale del sito, chi ha voluto ha potuto effettuare la visita delle straordinarie collezioni archeologiche esposte. Aperol Spritz ha anche deciso di investire sul territorio: il 50% degli incassi generati dalla vendita di Aperol Spritz nel corso della serata sarà devoluto al Parco Archeologico dei Campi Flegrei, l’Istituto del MiBact che ha ospitato l’evento, che li potrà utilizzare per migliorare la fruibilità del Castello e dell’area protagonista del party.

Tailorsan Aperol

Terme di Baia

Tailorsan sposa la cultura: fino al 28 luglio alle Terme di Baia per la rassegna Drammi Antichi

Dal 10 al 28 luglio 2017 si terranno una serie di interessanti spettacoli alle Terme di Baia, nel Parco Archeologico dei Campi Flegrei, che fanno parte della rassegna Drammi Antichi. Un evento dal valore culturale innegabile, molto sentito e che richiama l’attenzione di tantissime persone, a cui Tailorsan non poteva mancare.

L’azienda leader nel settore dell’ecologia, infatti, è presente con quattro dei suoi bagni chimici, che saranno a disposizione di tutte le persone che interverranno agli eventi in programma. La rassegna, organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival, si chiama “Dramma Antico alle Terme di Baia” e consentirà di vedere vari spettacoli teatrali di grandi autori dell’antichità. Saranno cinque le opere che celebrano i grandi classici greci e latini per una nuova rassegna organizzata con l’Istituto Nazionale del Dramma Antico, che vuole valorizzare il patrimonio flegreo. Prima di tutti gli spettacoli, infatti, sarà possibile fare una visita guidata (e gratuita) delle antiche Terme di Baia.

Terme di Baia

“È un evento – le parole di Loris Talone, amministratore di Tailorsan – a cui partecipiamo con grande piacere attraverso il nostro concessionario di zona, Maya Servizi ecologici. Proprio grazie ai nostri partner riusciamo ad essere presenti in maniera capillare sul territorio, ed eventi come questo sono assolutamente in target con la nostra mission aziendale e con i valori che cerchiamo di trasmettere ai nostri dipendenti e alle società che lavorano con noi”.

Il programma della manifestazione alle Terme di Baia:

  • Dal 10 al 15 luglio ore 21.00 – STORIE DALL’ODISSEA – racconto a puntate di e con Giovanna Bozzolo ed Eva Cantarella. Due episodi a sera per un totale di sei episodi: 10 luglio “Penelope e i Proci”; 11 luglio “Le seduttrici”; 12 luglio “Nausicaa”; 13 luglio “Il ciclope”; 14 luglio “Ulisse nell’Ade”; 15 luglio “Ritorno a Itaca”.
  • 20 e 21 luglio ore 21.00 – SETTE CONTRO TEBE di Eschilo regia Marco Baliani
  • 22 luglio ore 21.00 – BACCANTI di Euripide regia Carlo Boso
  • 26 luglio ore 21.00 – LA CANTATA DELLA GRECITÀ, L’ETÀ DEI MITI SENZA ETÀ da Quarta dimensione di Iannis Ritsos con Moni Ovadia e musiche dal vivo
  • 27 e 28 luglio ore 21.00 – FEDRA di Seneca regia Carlo Cerciello
Giro Rosa

Tailorsan sempre più leader nello sport: a Roseto per il Giro Rosa

Dove c’è sport, c’è Tailorsan, azienda sempre più leader nel mondo dei servizi per l’ecologia e sempre più presente, in tutta Italia e non solo, nei grandi eventi di carattere sportivo. Dopo la partnership con il Gran Premio di Formula Uno di Montecarlo, quella con gli Internazionali d’Italia di tennis del Foro Italico e dopo la Tailorsan Cup, torneo di calcio femminile dedicato alle ragazze Under 14 che si è svolta a Monte Compatri (Roma) dal 23 al 25 giugno, la Tailorsan sarà presente anche alla ventottesima edizione del Giro Rosa (Giro d’Italia Internazionale Femminile Elite), che partirà il 29 giugno ad Aquileia e si concluderà il 9 luglio a Torre del Greco.

Giro Rosa 2017

Tailorsan parteciperà fornendo bagni chimici e transenne (importantissime nelle manifestazioni ciclistiche) nella sesta tappa, il 5 luglio: un circuito di 29 chilometri che sarà ripetuto quattro volte, adatto alle velociste, che partirà e terminerà a Roseto degli Abruzzi, zona di competenza del concessionario Tritelli, che dal 1993 opera nel settore dei servizi ambientali. “Per nostra fortuna – le parole di Tony, il titolare – siamo molto presenti nel territorio, per cui le aziende che organizzano questi eventi spesso ci coinvolgono. Io ho una grande passione per lo sport, per il ciclismo in particolare: a giugno abbiamo partecipato come azienda alla Gran fondo di Teramo, una gara molto sentita. Negli anni passati siamo stati presenti con delle sponsorizzazioni nel campionato europeo di motociclismo, in Moto 3, e nella pallavolo femminile con la squadra di Roseto degli Abruzzi”.

Una politica condivisa in pieno da Loris Talone, amministratore di Tailorsan. “Lo sport – le sue parole – rispecchia in pieno i valori della nostra azienda: la competitività, la voglia di ottenere risultati, ma soprattutto la lealtà nei confronti degli avversari. E ovviamente la parità di genere. Per questo associare il nostro nome a quello del Giro d’Italia femminile è una scelta che non ha bisogno di troppe spiegazioni, perché rispecchia in pieno quello che cerco di insegnare ai miei figli e che pretendo nelle mie aziende: il rispetto per il prossimo, a prescindere dalla razza, dalla religione o dal colore della pelle”.

Radio Italia

Tailorsan partner di Radio Italia per il concerto di Palermo

È stato un enorme successo il concerto organizzato da Radio Italia, che si è tenuto il 30 giugno al Foro Italico di Palermo di cui Tailorsan è stata partner. I circa 42 mila spettatori che già dalla mattina occupavano l’area dedicata all’evento hanno potuto usufruire dei servizi e della qualità della nostra azienda, presente con 75 bagni, di cui 5 dedicati ai diversamente abili. Ancora una volta Tailorsan è stata scelta per un evento tra i più importanti nel panorama della musica italiana, ed ancora una volta il servizio offerto è stato eccellente.

Sul palco, presentati da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu con Serena Rossi e Manola Moslehi, si sono alternati artisti del calibro di Alessio Bernabei, Gigi D’Alessio, Lorenzo Fragola, Francesco Gabbani, J-Ax e Fedez, Nek, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Fabio Rovazzi e Gianni Morandi, Samuel, Le Vibrazioni, Nina Zilli, Marianne Mirage, Sergio Sylvestre e Bob Sinclar.

Tra il pubblico del concerto di Radio Italia tantissime magliette bianche per l’iniziativa #LaMusicaèPiùForte. Un modo per sottolineare la purezza della musica e la sua capacità di rendere liberi, e una risposta al clima di paura che recentemente accompagna tutti i grandi eventi internazionali. “Credo – le parole di Loris Talone, amministratore di Tailorsan – che la nostra azienda debba essere sempre presente in eventi del genere. Purtroppo negli ultimi tempi si sta perdendo la voglia di partecipare a serate come quella di Palermo, dove giustamente viene rivendicato il sacrosanto diritto di divertirsi e stare insieme davanti ad artisti che con la loro musica accompagnano le nostre vite. Da amministratore posso dire che Tailorsan non si tirerà mai indietro e parteciperà sempre volentieri ad eventi che permettono ai nostri figli di socializzare e divertirsi”.